you reporter

Basket Promozione maschile

Cipriani, José Ramos è sbarcato a Rovigo

La forte guardia canadese è arrivata nella tarda serata di ieri in Italia.

E’ stato un viaggio lunghissimo, ma alla fine José Ramos è arrivato a Rovigo raggiungendo la sua nuova squadra, il Cipriani Nuovo Basket Rovigo. Partita da Toronto giovedì 2 gennaio, la guardia canadese è volato fino a Lisbona, dove ha perso la coincidenza che avrebbe dovuto portarlo, nel primo pomeriggio di ieri, a Bologna. Così, la nuova Pantera è volata fino a Roma e quindi, con un ulteriore ritardo di un’ora, è finalmente arrivata a Bologna alle 23:30.

Ad accoglierlo in aeroporto c’erano il presidente Gionata Morello e il dirigente Riccardo Ferrari, che hanno subito portato
Ramos a Rovigo dove ha incontrato buona parte dei suoi nuovi compagni di squadra. Capitan Khalifa Diagne, che ha vissuto diversi anni negli States, lo ha fatto sentire a suo agio trascorrendo il resto della serata in centro città, nonostante le 24 ore di viaggio. Nella mattinata di sabato, José Ramos è stato sottoposto alle visite mediche, tutte passate a pienissimi voti, e quindi ha conosciuto il coach Maurizio Ventura, col quale si è subito confrontato su schemi, caratteristiche e dinamiche di squadra.

La guardia canadese, che ha anche passaporto portoghese, lunedì sera sarà impegnato nel primo allenamento coi compagni. Estremamente improbabile il suo impiego contro l’Energy Albignasego, che farà visita al Cipriani venerdì 10. I tempi per il tesseramento sembrano ancora lunghi, nonostante la Federazione Italiana Pallacanestro sia in possesso di tutte le carte richieste già dal 15 dicembre. E, a proposito della ripresa del campionato, che vede il Cipriani Nuovo Basket Rovigo imbattuto dopo 12 giornate, l’emergenza infortuni è grandissima. Durante le vacanze di Natale, anche Francesco Tiberio si è infortunato sulle piste da sci.

Nelle prossime ore si conoscerà l’entità dell’infortunio, ma pare certo che il miglior marcatore del campionato non potrà essere in campo contro Albignasego. L’infortunio di Tiberio si aggiunge a quello di Alberto Grignolo, Enrico Motton, e agli acciacchi di Alberto Ferrari, che però dovrebbe essere regolarmente in campo. Matteo Bombace ha ripreso ad allenarsi e in settimana si saprà se coach Ventura potrà finalmente tornare a schierare il forte esterno padovano.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl