you reporter

Calcio Serie D

Adriese, vietato sbagliare

I granata devono fare bene sul campo del Montebelluna per tornare in corsa. Mercato: via Finessi, i polesani puntano sull’attaccante argentino Banegas.

E' tempo di tornare in campo per la formazione dell'Adriese dopo la breve pausa per le festività natalizie.

La partita che segna il primo appuntamento del girone di ritorno, in cui i granata dovranno assolutamente cambiare marcia per tornare nelle posizioni di classifica poste come obiettivo stagionale.

I granata del tecnico Luca Tiozzo saranno di scena tra le mura amiche di un Montebelluna che, nel girone di andata, aveva fermato sul pari gli etruschi proprio davanti ai loro tifosi.

Un 2-2 che era stato non molto appagante perché ottenuto contro una squadra, quella trevigiana guidata in panchina dal mister Loris Bodo, partita con l'obiettivo di lottare per la salvezza in questo girone C di Serie D.

Al giro di boa di questo campionato infatti i prossimi avversari si trovano invischiati nella lotta nelle zone basse della graduatoria visti i 24 punti raccolti nel girone d'andata, mentre i polesani vogliono assolutamente rientrare nelle zone nobili della classifica e migliorare l'attuale sesto posto.

Nel frattempo ci sono novità sul fronte mercato per l'Adriese. In un comunicato, emesso dal Padova, è stato ufficializzato l'addio del centrocampista classe 2000 Jacopo Finessi.

Il giocatore quindi, nella giornata di oggi, è passato ad un trasferimento temporaneo nella compagine del Legnago Salus, in modo da trovare un minutaggio maggiore rispetto a quello scarno trovato con la squadra granata. E in entrata la compagine etrusca sta trattando per un forte attaccante argentino classe '92, vale a dire Pablo Ezequiel Banegas, svincolato dalla Fidelis Andria, che milita nel girone H di Serie D. Un giocatore di qualità, che andrebbe a rinforzare non poco il reparto offensivo, che in questo momento ha comunque bisogno di qualche alternativa.

Mercato a parte domani l’Adriese deve andare a caccia del pieno bottino nel match contro il Montebelluna che prenderà il via alle 14.30. La direzione della sfida sarà affidata al fischietto Alessio De Vincentis di Taranto, coadiuvato dagli assistenti di linea che saranno rispettivamente Giuseppe Ladu di Nuoro e Luca Mocci di Oristano.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl