you reporter

Calcio Serie D

L’Adriese va a caccia del bis

I granata sul campo del Cjarlins Muzane per il secondo successo consecutivo

L’Adriese va a caccia del bis

Ostacolo Cjarlins Muzane per la formazione dell'Adriese. E la compagine friulana non fa venire in mente ricordi positivi ai granata visto che, nel girone di andata, riuscirono ad espugnare lo stadio “Bettinazzi” con il risultato di 1-2 al triplice fischio. In più c'è anche da combattere il mal di trasferta. Nelle ultime sette uscite infatti il bottino raccolto è indubbiamente non da squadra che ambisce alle zone nobili della graduatoria di questo raggruppamento, con sei le sconfitte incassate fuori casa a fronte di un unico successo in casa del Montebelluna.

E poi c'è la voglia e la determinazione di dare continuità ai tre punti raccolti domenica scorsa con il derby andato in mano alla compagine etrusca, centrando così due successi consecutivi. Una caratteristica che non è certo stato il marchio di fabbrica dell'Adriese tenendo conto che solamente in due occasioni, entrambe nel girone di andata, è riuscita a inanellare il mini filotto: la prima con i sei punti su sei colti con Tamai e Delta Porto Tolle e successivamente il mini filotto con San Luigi e Union Clodiense. Insomma, sono tante le componenti in campo per questa sfida con il tecnico Gianluca Mattiazzi che potrà contare sull'intera rosa a disposizione.

Ecco che il mister granata potrebbe riproporre l'undici titolare che ha avuto la meglio sul Delta Porto Tolle. Cabras in porta, Scarparo e Boscolo Berto centrali, mentre Addolori e Mantovani completeranno la linea difensiva occupando le rispettive fasce di competenza. Il centrocampo sarà probabilmente composto da Pagan affiancato da Lo Sicco e Gerevini, mentre davanti il tridente sarà composto da Aliù, Florian e Beltrame. Certo è che l'Adriese dovrà entrare in campo fin dal 1' con l'intensità giusta e non ripetere la prova dei primi 45' nel derby, dove si è vista una squadra con un baricentro basso e concentrata più sulla difensiva.

Serve personalità e imporre il proprio gioco in casa di una formazione, quella friulana, che proverà a mettere nuovamente i bastoni tra le ruote dell'ingranaggio etrusco. L'appuntamento per il calcio d'inizio della sfida tra Cjarlins Muzane e Adriese è programmato alle 14.30 di domani. La direzione gara sarà affidata al fischietto Domenico Ballardi della sezione di Bari che sarà coadiuvato dagli assistenti di linea quali Antonio Paradiso di Lamezia Terme e Stefania Genoveffa Signorelli di Paola.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl