you reporter

Pallavolo

Project Star, l’unione fa la forza

Nata cinque anni fa, la società è la sinergia di tre gruppi: Taglio di Po, Scardovari e Porto Viro

Project Star, l’unione fa la forza

La Project Star Volley, con sede a Porto Viro, guidata dal patron Mirco Mancin, è una società di pallavolo nata dall’unione di tre società polesane ben cinque anni fa.

Le società che hanno unito le forze per creare qualcosa di più grande sono la Virtus Taglio di Po, lo Scardovari Volley e la Volley Porto Viro. Il consorzio di società vanta tra le sue fila numerose compagini che militano in diverse categorie per tutte le età dando la possibilità alle tante atlete iscritte di esprimersi al meglio.

La prima squadra milita in Serie D femminile e, al giro di boa tra la fase di andata e quella di ritorno, si trova al quarto posto in classifica a quota trentadue punti, confermandosi in ottima forma considerando che è una squadra neo promossa.

La formazione, guidata dagli allenatori Leonardo Mosca e Dario Bovolenta, è composta da atlete provenienti dalle tre società ma anche in prestito da Chioggia e Rovigo. La compagine l’anno scorso aveva vinto il campionato di Prima divisione guadagnandosi il salto di categoria.

Un’altra formazione targata Project Star Volley è la Seconda divisione che gioca il doppio campionato cimentandosi anche nell’Under 18. Per quanto riguarda la categoria maggiore le ragazze sono prime in classifica con 27 punti al giro di boa e fin qui hanno collezionato ben nove vittorie consecutive. La squadra, formata da atlete delle tre società e altre in prestito dall’Ariano Polesine Volley, è ad un punto di distanza in più dalla Futur Volley che insegue, ma che ha disputato due partite in più. La formazione è guidata dall’allenatore Raffaele Marangon e seguita dal dirigente Patrizio Fragonas.

Nell’altro campionato invece le ragazze disputeranno la finale per il terzo e quarto posto che si dovrebbe tenere l’8 marzo, salvo eventuali provvedimenti a causa del coronavirus, in campo neutro che dev’essere ancora comunicato dalla federazione. Le avversarie da battere sono le atlete del Badia Polesine Volley.

Un’altra formazione che fa il doppio campionato è l’Under 16 guidata dall’allenatore Mauro Rocchi che svolge anche il ruolo di direttore sportivo della Project Star Volley. Le ragazze dell’Under 16 disputano anche il campionato di Terza divisione dove sono settime in classifica con tredici punti ma sono anche una delle formazioni più giovani del campionato.

In classifica Under 16, sempre agli ordini di coach Rocchi, invece occupano il quarto posto a quota quindici punti, con una partita in meno, e sono una delle possibili contendenti per il terzo o quarto posto. Mauro Rocchi è alla guida anche dell’Under 13 e 14 che gioca con i codici dello Scardovari, ma con il nome della Project Star Volley. L’Under 12 invece è guidata da Raffaele Marangon ed è formata dalle ragazze della Virtus Taglio di Po e del Volley Porto Tolle. L’attività della Project Star Volley continua anche in estate, dove le sue atlete hanno la possibilità di partecipare ai campionati di Beach Volley assistita dai suoi istruttori federali Irene Donà, Sara Fecchio e Dario Bovolenta.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl