you reporter

Calcio Eccellenza

Lo Scardovari si rialza subito

La squadra gialloblù ottiene i tre punti contro il Calvi Noale: finisce 1-0. Decide il match il giovane Scabin nella ripresa. Zuccarin soddisfatto.

Lo Scardovari esce vittorioso dalle mura amiche del “Moreno De Bei” e conquista tre punti molto importanti per rimanere nelle zone tranquille della classifica. Gli uomini di Fabrizio Zuccarin battono 1-0 il Calvi Noale e guadagnano l’intera posta. Una gara molto sofferta per il gruppo deltino, che però riesce a trionfare. La formazione locale entra in campo concentrata e nei primi minuti i Pescatori iniziano subito ad orchestrare il gioco verso la porta avversaria, in attesa del momento giusto per colpire.

La compagine gialloblù però non trova lo spiraglio giusto e vede i suo tentativi infrangersi sul fondo. La quantità di azioni in attacco aumenta, ma l’undici veneziano resiste nella propria trequarti e risponde ai colpi dei gilloblù. Arrivati alla mezzora, il punteggio resta sul pari e sembra non schiodarsi dallo 0-0 parziale. Il primo tempo termina con le due squadre che vanno al riposo senza aver sbloccato il match.

Nella seconda frazione, il tema tattico non cambia, Scardovari e Calvi Noale non trovano il pertugio per passare. Ma il sigillo del successo dei bassopolesani arriva. E’ il 75’: il classe 2002 Scabin, da poco entrato dalla panchina, trafigge Fornea e regala il vantaggio ai compagni. Nel finale gli ospiti spingono per trovare il pareggio, ma Passarella protegge bene la propria porta e non cede agli assalti dei lagunari.

Il tecnico del club, Fabrizio Zuccarin, al termine commenta: “Abbiamo sofferto davvero molto e in certi momenti avrei firmato anche per un pareggio, ma siamo riusciti a vincere e sono molto contento. Abbiamo creato del buon gioco e anche la nostra avversaria ha dimostrato di essere in gamba. L’importante era riuscire ad ottenere dal campo il massimo. Adesso iniziamo ad essere più squadra e tra qualche sfida saremo ancora più esperti, quindi potremo giocare con meno pressione e rimanere più tranquilli”.

Dunque, dopo il ko di Salzano, i gialloblù si rialzano subito. Con questo successo, lo Scardovari sale a quota 7 in classifica. Nel prossimo impegno i Pescatori incontreranno il Liapiave.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl