you reporter

Taglio di Po

Più telecamere puntate sul paese da gennaio nuovi occhi elettronici

Un nuovo impianto di videosorveglianza a partire da gennaio a Taglio di Po. Lo ha annunciato l'assessore Alberto Fioravanti.

Più telecamere puntate sul paese da gennaio nuovi occhi elettronici

A Taglio di Po, con l’anno nuovo, entrerà in funzione il sistema di videosorveglianza su tutto il territorio comunale.

Lo ha annunciato, nell’incontro con la stampa a palazzo municipale, il vicesindaco e assessore Alberto Fioravanti, che ha spiegato, quindi, i dettagli del progetto.

“In realtà - le sue parole - sul territorio comunale abbiamo una serie di telecamere, posizionate in alcuni punti strategici”. Nel dettaglio, gli occhi elettronici sono puntati sull’incrocio tra via Kennedy e via Romea, sull’entrata della scuola elementare Stella, su via San Marco, sul cortile dell’istituto comprensivo Maestri, su piazza della Repubblica, sul Villaggio Perla, sul parco giochi di piazza Venezia, sul sottoportico del municipio; e ancora su vicolo Oroboni, all’entrata della sala conferenze, e nei cimiteri di Taglio di Po, di Mazzorno Destro e di Polesinello.

C’è una telecamera, ma non è attiva, anche all’incrocio tra via Provinciale e via Marchi a Mazzorno Destro.

Oltre a queste già elencate, sarà installata un’altra telecamera di fronte al municipio. “Da tempo era nelle intenzioni di questa amministrazione rendere tutti gli occhi elettronici funzionanti - ha proseguito Fioravanti - per poi rendere possibile alla polizia locale la visione di tutte le immagini registrate. Tutti gli accordi con un privato, che si è fatto carico di attivare l’intero sistema, sono già stati definiti, senza alcun esborso economico da parte del comune”.

I lavori, condizioni metereologiche permettendo, cominceranno a inizio gennaio e si concluderanno entro la fine di tale mese.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl