you reporter

Il giallo

Omicidio di Willy, spuntano nuovi testimoni

Si riapre il caso della morte del ragazzino, avvenuta 30 anni fa sull'argine del Po a Goro

goro.jpg

Omicidio di Willy Branchi, spuntano nuovi testimoni e persone informate sui fatti. Si arricchisce di nuovi sviluppi il caso dell'omicidio avvenuto a Goro nel 1988, quando venne trucidato il giovane Willy con una pistola da macello. Recentemente si sono riaperte le indagini, per cercare di dare un nome agli autori del delitto, rimasti nell'ombra per oltre 30 anni.

E proprio sugli sviluppi di queste nuove indagini ora spuntano persone che potrebbero rivelare particolari utili alla soluzione del mistero. Persone, tre in particolare, che presto saranno sentite dalla magistratura che sta indagando sull'omicidio avvenuto nel 1988 sull'argine del Po a Goro e che presenta legami col Polesine. Pare infatti che il delitto sia maturato in un quadro di festini sessuali e prostituzione minorile che avevano fra i teatri di queste depravazioni, anche un vecchio capannone nella zona di Taglio di Po. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl