you reporter

Il caso

Beve per errore dalla bottiglia di candeggina, donna in ospedale

E' successo a Bosco Mesola: la donna è stata soccorsa da una giovane che lavora nelle vicinanze.

Un attimo di distrazione che poteva costare caro a una donna di Bosco Mesola, nel delta ferrarese. La signora, di origini marocchine,  spinta dal gran caldo ha bevuto per errore da una bottiglia contenente della candeggina.

Con la gola in fiamme e difficoltà respiratorie, è riuscita a raggiungere una negoziante  nelle vicinanze, per chiederle aiuto. La giovane ha quindi chiamato i soccorsi: dopo pochi minuti sul posto si sono precipitati i carabinieri, un'ambulanza e l'elicottero del Suem, che è atterrato nel vicino campo sportivo.

Fortunatamente non c'è stato bisogno dell'elisoccorso, dopo aver valutato le sue condizioni la donna è stata portata in ambulanza in ospedale e ora è fuori pericolo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl