you reporter

PORTO TOLLE

Picchia carabinieri e polizia, arrestato un 25enne

Ubriaco infastidiva i partecipanti all'Hashtag Music Festival. E quando sono arrivati i carabinieri, si è avventato anche su loro e su un poliziotto. E' finita male la festa per T. T, 25enne di Porto Tolle, che è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e oltraggio.

Completamente ubriaco, si è prima avventato contro i partecipanti sotto il palco dell'Hashtag music festival, a Ca' Tiepolo. Poi visto che è intervenuta la pattuglia dei carabinieri, un 25enne di Porto Tolle, si è avventato contro i carabinieri e un poliziotto.

Senza freni inibitori, picchiava e insultava i militari. Nella colluttazione due militari sono stati feriti e hanno rimediato una prognosi di 10 giorni e uno di 8 giorni. Tanto è bastato per far scattare l'arresto nei confronti di T. T, porto tollese.

Stamattina, a Rovigo la direttissima. Il ragazzo è stato difeso dall'avvocato Paola Sacchetto di Rovigo. Il giudice di Rovigo ha convalidato l'arresto e rinviato al prossimo 18 settembre. Nel frattempo il giovane ha l'obbligo di firmare ogni giorno dai carabinieri, come misura cautelare.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl