you reporter

Rosolina Mare

Liberata la tartaruga marina, dopo un mese di cure

La "cerimonia" di liberazione della tartaruga marina che era stata recuperata il 22 luglio nella Sacca di Scardovari è avvenuta davanti a tantissime persone, stamattina. Presente anche l'assessore regionale Cristiano Corazzari.

E' tornata libera tartaruga marina che è stata salvata il 22 luglio scorso nella Sacca di Scardovari dai volontari del Wwf provinciale di Rovigo.


La "cerimonia" di liberazione è avvenuta stamattina al bagno Tizè di Rosolina mare, con la collaborazione del Comune di Rosolina, dell'ente Parco regionale veneto del delta del Po e della Regione Veneto avverrà alle 15.30 al Bagno Tizè a chiusura di un torneo calcistico giovanile che si terra al Tizè Village e ha visto pertanto la partecipazione di tanti bambini.

C'era anche l'assessore regionale alla Cultura, Turismo e Territorio Cristiano Corazzari, che non ha mancato di riprendere la bellissima esperienza con un video. Che riproponiamo. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl