you reporter

La coltivazione

Radicchio di Chioggia, 10 anni di Igp

A Rosolina il precoce, il tardivo invece a Loreo, Porto Viro, Taglio di Po e Ariano

Radicchio di Chioggia, 10 anni di Igp

Dieci anni fa il radicchio di Chioggia otteneva il riconoscimento di Indicazione geografica protetta. E l’anno successivo ci fu la costituzione del Consorzio di Tutela del Radicchio di Chioggia Igp, che si coltiva a Chioggia, ovviamente, ma pure a Cavarzere, Cona, Codevigo, Correzzola, Rosolina, Loreo, Porto Viro, Taglio di Po, Ariano Polesine. Proprio in Polesine c’è il territorio più vasto per il “principe rosso”, come viene anche soprannominato, orticola che risale al XV secolo, quando si diffuse in varie zone del Veneto, da Treviso a Chioggia, da Castelfranco a Verona. Solo dopo la Prima guerra mondiale il radicchio comparve in testi di “economia orticola” del Veneto. Le sue proprietà nutrizionali sono tra le più importanti, si tratta di un ortaggio che ha potere antinfiammatorio e antiossidante, più del 60% rispetto a lattuga e pomodoro.

Due sono le tipologie, il “tardivo” che si si produce a Chioggia, Cavarzere, Cona, Codevigo, Correzzola, Rosolina, Loreo, Porto Viro, Taglio di Po e Ariano Polesine il quale viene seminato dal 20 giugno al 15 agosto, e viene raccolto da settembre fino a marzo. Quello “precoce”, invece, è una peculiarità di Chioggia e Rosolina, poiché sono i terreni più sabbiosi e vicini al mare a esaltarne le qualità: si raccoglie da aprile a metà luglio. “Tutte le cultivar - spiega Giuseppe Boscolo Palo, presidente del Consorzio - sono figlie di selezioni che discendono da un radicchio introdotto in Europa nel XV secolo”.

A seguito di miglioramenti genetici operati nel tempo dagli stessi produttori con metodi si sono ottenuti radicchi eccellenti caratterizzati da aspetti morfologici e organolettici ben definiti. Per un ortaggio che, come detto, è povero di calorie, ricco di minerali e vitamine, in particolare potassio, calcio e fosforo contiene polifenoli antiossidanti ed antitumorali.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl