you reporter

DELTA

Invasione di nutrie, argini devastati

La denuncia in un'azienda agricola di Codigoro: frane vere e proprie degli argini sono scioccanti.

Nutrie in Adigetto Rovigo (11)

Una vera e propria invasione di nutrie ha devastato i terreni e gli argini all'interno di un'azienda agricola di Codigoro. La denuncia è dei rappresentanti dell Lega della zona confinante con il nostro Delta del Po, Giuseppe Brina, segretario Circoscrizione Basso Ferrarese, e Ottavio Curtarello della Lega Giovani Ferrara.

“Siamo rimasti scioccati – hanno raccontato i leghisti - I titolari ci hanno mostrato i gravi danni che le nutrie hanno arrecato agli argini, agli stradoni di collegamento tra appezzamenti, ai fossi di scolo: una vera e propria groviera di gallerie e tane che – col passare del tempo – hanno provocato crolli e voragini e hanno alterato l’equilibrio idrogeologico dei terreni”.

“Importanti crolli si sono verificati anche nei pressi della strada comunale con la quale l’azienda agricola confina. Su quella strada, infatti, ogni giorno circolano mezzi pesanti e sono quindi sollecitate a forte vibrazioni” segnalano Brina e Curtarello.

L'invito è rivolto al sindaco di Codigoro e al Consorzio di Bonifica per “ripristinare gli argini e le condotte di scolo consortili. Tale situazione – come poi tante altre – non possono essere trascurate ulteriormente, altrimenti, come troppo spesso accade, si corre ai ripari quando è già accaduto l’irreparabile – chiosano i due leghisti. Qui c’è una situazione veramente grave, si rischia la vita ogni giorno”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl