you reporter

RIPARTENZE

“Le nuove regole? Zero problemi”

La voglio di riprendere oltre le difficoltà: "Eravamo preoccupate ma alla fine le disposizioni sulla sicurezza non pregiudicano il nostro lavoro”

“Le nuove regole? Zero problemi”

“Siamo contentissime. Eravamo un po' preoccupate per le normative nuove, ma stamattina quando siamo arrivate in negozio ci siamo rese conto che, in realtà, le disposizioni sulla sicurezza non pregiudicano il nostro lavoro”: lo spiega Elena Turri, di Hb Salon, noto salone di parrucchiere di Porto Viro

“E’ cambiato - prosegue Elena - il flusso della clientela che non potrà essere come prima, ma si stanno adattando. Abbiamo messo cartelli sulle misure di prevenzione all'entrata e anche all'interno del salone e abbiamo disposto soluzioni idroalcoliche su ogni postazione per igienizzare le mani. Del resto siamo felicissime perché per significa fare un grande passo avanti, così da riprendere la nostra ‘normalità’ precisa”.

“I parrucchieri - prosegue Elena - devono lavorare con i dispositivi come le mascherine, i guanti e l’igienizzante che ci deve essere su tutte le postazioni di lavoro. La distanza minima tra ogni postazione è di due metri. Ogni cliente deve avere la mascherina e i guanti e dopo ogni cambio le sedie, gli spazi, e tutto quello che c’è intorno viene igienizzato. Bisogna convivere con il virus e quindi ci si deve adattare a lavorare in questo nuovo modo”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl