you reporter

ROSOLINA MARE

"Grazie a balneatori e esercenti per questa meravigliosa stagione"

Tiziano Zago, candidato con la civica Continuità nel Cambiamento, plaude al bilancio di un'estate molto difficile ma andata nel migliore dei modi

08/09/2021 - 16:07

"Si va verso la chiusura di una stagione turistica per la quale voglio fare i miei complimenti ai nostri balneatori, ai nostri esercenti, a tutti coloro che si sono impegnati sul fronte dell'accoglienza: bravi, avete lavorato in condizioni difficili, limitati da norme certo concepite per il bene comune, ma spesso cervellotiche e che vi hanno costretto a fare i salti mortali. Ci siete riusciti nel migliore dei modi e tutto il paese vi deve ringraziare, avete tenuto alta la nostra bandiera, la bandiera della nostra Rosolina, bella, speciale e accogliente". Tiziano Zago, candidato sindaco della lista Continuità nel Cambiamento, plaude al bilancio di un'estate molto difficile, la seconda in emergenza Covid, ma che è andata nel migliore dei modi, grazie a tutti coloro che si sono rimboccati le maniche e hanno superato difficoltà e scoramento. "La stagione è andata bene, soprattutto grazie a queste persone, le nostre persone. Ora - prosegue Zago - è però il momento di aiutarle al massimo delle nostre possibilità, di ascoltare le loro esigenze e di aiutarle a risolvere i loro problemi. E' il minimo che possiamo fare per chi, da due anni, in piena emergenza sanitaria, continua comunque a garantire il massimo ai turisti che, infatti, continuano a premiarci".

"Presto incontreremo le varie categorie del turismo, ma non solo - prosegue il candidato della lista Continuità nel Cambiamento - ascolteremo e incontreremo tutte le categorie, per capire dove si possa migliorare. E', lo ripeto, il minimo che possiamo fare per loro. Allo stesso modo, sarà fondamentale incontrare, ringraziare e ascoltare le tante associazioni di volontariato che, in questo momento, sono state determinanti, un supporto prezioso. Senza di loro, tanti servizi, tanti eventi e tante azioni di aiuto alla popolazione non sarebbero state possibili".

"Infine, un grazie, di cuore - chiude Zago - alle forze dell'ordine che, anche questa estate, si sono attivate per aprire i propri presidi stagionali a Rosolina Mare, con carabinieri e vigili del fuoco che hanno garantito una presenza fondamentale. E' grazie a loro se la nostra pineta è stata salvata da un pericoloso incendio. La nostra lista chiederà, per la prossima stagione, una presenza ancora più estesa, temporalmente, lungo l'arco della stagione. I nostri turisti, i nostri esercenti, la nostra comunità, meritano il massimo livello di sicurezza possibile".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl