you reporter

ALBARELLA

I cani più belli del mondo sull'isola

Tutto pronto per la grande esposizione

I cani più belli del mondo sull'isola

12/05/2022 - 08:55

Seicento cani in vetrina ad Albarella. Domenica prossima, 15 maggio, nella stupenda cornice dell’Isola di Albarella si terrà la XIX esposizione nazionale cinofila che vede in gara più di seicento cani in rappresentanza di oltre quattrocento allevamenti nazionali specializzati.

L’iniziativa organizzata dal gruppo cinofilo polesano con il patrocinio dell’Enci (Ente nazionale cinofilia italiana) si estenderà all’entrata dell’isola su una tensostruttura di seicento metri quadrati.

All’evento cinofilo nazionale sarà presente anche il Club Lions For Pets con una propria postazione dove saranno raccolti fondi per le prossime attività benefiche, ricordiamo fra le passate la donazione di un cane da allerta per diabetici e la recentissima contribuzione a quella di un cane per non vedenti. Durante la kermesse proporrà agli appassionati la dimostrazione della preparazione di cani di assistenza e da pet therapy.

L’esposizione proporrà al pubblico affezionato la mostra speciale pro segugio, l’ottava edizione del Trofeo Leone Alato prima tappa e la finale del Trofeo Leone Alato 2019.

I cani che parteciperanno alla mostra saranno giudicati da nove giudici Enci qualificati provenienti da tutto il territorio nazionale in otto ring per un totale di dieci gruppi suddivisi per razze canine secondo la classificazione Enci il tutto con inizio alle 10. All’interno dell’esposizione funzionerà anche uno stand gastronomico.

“La mostra di domenica - dichiara Sonia Colombani, presidente di Lions For Pets - è per noi un appuntamento molto importante per far meglio conoscere la nostra missione all’interno degli appassionati e degli allevatori. Il nostro obiettivo - continua Colombani - è quello di raccogliere fondi durante le iniziative per diffondere la cultura della relazione uomo-animale vista sotto l’aspetto del contributo importantissimo che l’animale può dare alle nostre comunità. Gli scorsi mesi abbiamo donato cani a persone svantaggiate, continueremo con questo obiettivo importante, ma sono in programma anche attività Interventi Assistiti con Animali nelle scuole e nelle strutture per anziani e disabili, così come momenti di diffusione della cultura cinofila con attività da fare con i nostri cani svolte da educatori professionisti. Vi aspettiamo ad Albarella”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl