Cerca

Porto Viro

Maura Veronese e i suoi passano al servizio

Nel programma per il suo secondo mandato anche “uno sviluppo armonico per Contarina”

Maura Veronese e i suoi passano al servizio

E’ stata molto partecipata la festa, svoltasi l’altra sera al Delta Sporting club-ex Luca Doni, organizzata da Maura Veronese e dalla sua lista. I candidati, che si presentano alle elezioni di domenica prossima al fianco del sindaco uscente, sono stati i grandi protagonisti della serata, e hanno servito in tavola come veri e propri camerieri, preparando gli antipasti a buffet, per poi procedere portando in tavola un bis di primi, una frittura mista con patate e quindi il dolce. “E’ stata una bellissima festa - il commento finale - una serata passata in compagnia con vecchi e nuovi amici. Ognuno dei candidati si è messo a servizio dei cittadini come ogni buon amministratore deve fare. Grazie di cuore a tutti”.

Siamo stati noi stessi a servire la gente - ha precisato ancora la stessa Veronese - l’invito alla serata è stato diramato via social, e la grande partecipazione ci dimostra quanto sia seguita questa campagna elettorale. Ringrazio i candidati consiglieri che sono sempre a disposizione. La campagna elettorale è sempre molto faticosa e loro si danno molto da fare”. I candidati consiglieri della lista Maura Veronese sindaco sono Doriano Mancin, Pierluigi Bagno, Elisabetta Battiston, Alice Bianchi, Enrico Bonafè, Cinzia Braghin, Adam Ferro, Cecilia Finotti, Silvia Gennari, Giulia Mantovan, Mario Mantovan, Roberta Marangon, Nicola Marinelli, Paolo Saggia, Marialaura Tessarin, Ivano Vianello.

Maura Veronese, nel suo programma, rivendica la continuità amministrativa perché Porto Viro - dice - “continui ad essere attiva con un’iniziativa che è già stata sperimentata in passato, che ha avuto molto successo, con finanziamenti alle aziende, con l’abbattimento degli oneri di costruzione per chi decide di ristrutturare un immobile, e con il piano particolareggiato di Contarina, che è in fase di redazione, che permetterà a questa parte della città di svilupparsi in maniera armonica. E infine, andando incontro ai proprietari di terreni ed immobili della città, con il nuovo piano degli interventi, che è in fase di adozione, e che presto sarà approvato”.

Nel programma, anche una città “sempre più verde, con lo sfalcio dell’erba, le aiuole fiorite, la realizzazione di pensiline fotovoltaiche che creino energia. Un progetto già in fase di realizzazione per il palazzetto dello sport. Infine, vogliamo promuovere la cultura, soprattutto tra i più giovani”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy