you reporter

Freddo a scuola, su i radiatori

A lezione

77743

24/04/2017 - 14:00

PORTO VIRO - Con l’abbassamento delle temperature dei giorni scorsi e la grandinata che ha sorpreso tutti, anche gli alunni, di ritorno dalle vacanze, martedì mattina 18 aprile, il Comune di Porto Viro, con il commissario prefettizzio Carmine Fruncillo, ha emesso un’ordinanza per riaccendere gli impianti termici nelle scuole pubbliche del municipio.



Sono stati i dirigenti stessi a chiedere al Comune di derogare allo spegnimento degli impianti pubblici per riaccendere i riscaldamenti, a beneficio dei piccoli alunni. Infatti il 14 aprile di ogni anno è stabilito che gli impianti termici terminino il loro “lavoro invernale” per dare spazio alla primavere, al primo sole e al tepore naturale.



Ma considerato che qualcosa è andato storto nelle previsioni di quest’anno, il commissario “per evitare disagi e pregiudizi alla salute degli alunni e del corpo docente e non docente delle Scuole di PortoViro oltre che delpersonale dell’Ente comunale.



Quindi in Comune e nelle classi di Porto Viro, finché il meteo lo riterrà necessario, i riscaldamenti rimarranno accesi, proprio come se fosse inverno.
L’ordinanza è stata inviata all’Istituto Statale Comprensivo di PortoViro e al servizioTecnico del Comune di Porto Viro. Martedì scorso è stata fenomenale la grandinata che ha imbiancato tutta Porto Viro, con un diluvio di ghiaccio.


LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl