Cerca

La Pro loco di Porto Viro riparte da Contarina

L'associazione

97362

L'intervento di Maura Veronese

La Pro loco di Porto Viro riparte da Contarina. Hanno votato 75 dei 127 soci: è stato eletto il direttivo. A breve, il presidente.
La Pro loco di Porto Viro, località Contarina, ha un nuovo direttivo, dopo le vicende turbolente che ne hanno caratterizzato la storia degli ultimi anni.



In una serata alla sala Eracle, il commissario del sodalizio Rino Furlan ha condotto le operazioni di voto dei tesserati che hanno portato alle nomine. Furlan, consigliere nazionale e componente della giunta regionale dell’Unpli ha ringraziato la presidente dimissionaria Alessandra Tiengo e i vecchi soci fondatori presenti in sala che l’hanno aiutato a ricostruire la documentazione degli ultimi anni.



Si è proceduto alla votazione e allo scrutinio delle schede. Hanno votato 75 dei 127 soci, e sono risultati eletti nel direttivo Mirco Guarnieri, Roberto Zerbinati, Marco Finotti, Sandro Beltrame, Tatiana Tiengo, Gianluca Ballarin e Davide Tessarin. I Probiviri: Umberto Bonafè, Renato Battiston e Franco Storchi. I revisori dei conti: Davide Ferrari, Adelmo Lionello e Paola Bovolenta. Dopo le nomine Furlan ha ricordato gli impegni dei soci e la documentazione da presentare alle varie istituzioni, e ci si è dati appuntamento a breve per la nomina del presidente.



Il servizio sulla Voce del 15 ottobre
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy