Cerca

Centauro perde una gamba nell’incidente

Porto Viro

98529
L'incidente è avvenuto sabato pomeriggio sulla strada che porta ai Lidi ferraresi. Il 52enne di Porto Viro si è schiantato contro un’auto ed è finito in una scarpata.
Uno schianto terribile, costato una gamba a un centauro di 52 anni, che domenica pomeriggio stava percorrendo in sella alla sua moto la strada panoramica che porta ai Lidi ferraresi.




Il portovirese è ancora ricoverato in uno dei reparti di terapia intensiva dell’ospedale Bufalini di Cesena, dove è stato trasportato in elisoccorso dopo lo schianto. Le sue condizioni, adesso, sono stabili e l’uomo, di professione autotrasportatore, ma motociclista per passione, non sembra essere in pericolo di vita.



Tuttavia la frattura delle tibia e del p erone della gamba sinistra hanno reso necessaria l’amputazione dell’arto per non mettere a repentaglio la vita del 52enne polesano.




L’impatto è stato una questione di pochi istanti. Sabato pomeriggio il centauro di Porto Viro stava percorrendo la strada panoramica insieme a un gruppo di amici in direzione sud quando all’improvviso, all’altezza del Lido di Volano, è entrato in collisione con un’auto proveniente dalla direzione opposta.



Nell’impatto la moto - una Yamaha mille - è volata giù dalla scarpata che costeggia la strada, sbalzando di sella il conducente, che è finito in mezzo alle sterpaglie. Le sue grida di aiuto hanno attirato l’attenzione dell’automobilista coinvolto nell’incidente, anche lui finito fuori strada.



Il servizio completo sulla Voce di Rovigo di oggi 24 ottobre
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy