you reporter

Mollano tutto e vanno a vivere in mare

Porto Viro

105542
Una giovane coppia di Novara ha deciso di cambiare nettamente la propria vita e di trasferirsi...su una barca a vela.



Lui è Fabio Portesan, classe 1978, inventore del computer ecologico Atmo, di origini portoviresi; lei è Marina Leva, classe 1987 ex store manager.

Hanno venduto tutto per trasferirsi su una barca a vela comprata l’estate scorsa a Rimini.



Fabio spiega: “I bambini sono felici e la vela è una passione di famiglia: appena saliti su Gentilina l’abbiamo percepita come ‘nostra’. Ho tenuto solo una fetta delle quote della mia società, e seguirò ancora una parte del mio lavoro via web”.



Martina
gli fa Eco, affermando che ora avranno un ritmo più vicino alla natura e meno frenetico.




In questi giorni sono nella Marina di Porto Levante, la “Porto Viro Marittima”, e stanno compiendo gli ultimi aggiustamenti per la partenza prevista con l’anno nuovo.



Dalla fusione dei nomi dei due bambini, Valerio e Leilani, è nato il progetto "Valeila", la cui notorietà è dovuta al canale youtube e al servizio su "La Vita in Diretta".



I bambini verranno istruiti secondo educazione parentale, e la famiglia rimarrà a bordo della Gentilina per due anni, viaggiando tra le isole greche, le Canarie e forse verso i Caraibi.



Il servizio completo su La Voce di mercoledì 20 dicembre.


LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl