you reporter

Bergamin annuncia:<br/>"Bonificheremo la Baldetti"

baldetti[1].JPG

L'ex piscina Baldetti

17/04/2015 - 19:37

Una bomba ambientale. E Massimo Bergamin, candidato sindaco della Lega Nord, annuncia: appena arriverà nella stanza dei bottoni di palazzo Nodari la prima cosa che farà sarà firmare un’ordinanza per bonificare completamente l’area della ex piscina Baldetti.
Nel recente passato quella struttura è stata rifugio di stranieri e senzatetto, con un continuo viavai che non faceva certo dormire sonni tranquilli agli abitanti della zona. Quindi la demolizione, ma il problema non è stato certo risolto. “Un grave problema sicurezza che pensavamo avesse preso la via della risoluzione con l’ordinanza di demolizione - puntualizza Bergamin - ma purtroppo così non è stato. I proprietari si sono fermati all’abbattimento dei locali, senza bonificare l’area e per ora non intendono procedere con i lavori di costruzione”.
Il progetto prevede la realizzazione di due edifici che ospitino un centinaio di appartamenti e locali commerciali, per un totale di circa 60mila metri cubi su due ettari di terreno. Ma la crisi del mattone ha bloccato tutto.
“La vasca esterna dell’impianto - denuncia Bergamin - è ancora presente, e si riempie di acqua piovana, che poi diventa stagnante. Un paradiso per insetti di vario tipo, a partire dalle zanzare. Una vera e propria bomba sanitaria se si pensa che la nostra zona è a rischio West Nile. Per non parlare, poi, dei topi”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl