you reporter

Area Popolare si presenta <br/> Avezzù porta i big a Grignano

38041

27/04/2015 - 12:00

ROVIGO - Dimostrare di essere in mezzo alla gente e di comprendere le necessità di tutti. Questa filosofia alla base della scelta, inconsueta, del candidato sindaco Paolo Avezzù di lanciare una delle sue tre liste questa sera a Grignano.
"Scommetto sulle frazioni” afferma Avezzù, ecco perché l’appuntamento è per stasera alle 21 al Teatro parrocchiale di Grignano Polesine con il lancio della lista Area Popolare.

La prima delle tre liste, Obiettivo Rovigo, è stata presentata la settimana scorsa in Gran Guardia in centro Rovigo: dentro volti noti come Michele Brusaferro, Aldo Guarnieri, Alberto Benito Borella dei commercianti del centro.

Area Popolare invece uscirà per la prima volta a Grignano Polesine. I componenti della lista, che verranno presentati uno a uno e avranno la possibilità di parlare dei loro obiettivi, daranno anche dei contenuti alla campagna elettorale per Paolo Avezzù.

Tra i candidati al consiglio comunale di Area Popolare ci sono nomi del calibro di Luigi Paulon, Enrico Crepaldi, l’avvocato Carmelo Sergi, Dina Maragno, Claudio Boreggio, Pierino Romagnolo. Veri big dalla profonda esperienza amministrativa che si addicono allo slogan “un sindaco non si inventa”.

"Mentre tutti gli altri candidati fanno la presentazione delle loro liste in Sale del Centro storico, pur riempiendosi la bocca di una massima attenzione alle frazioni, io voglio dare un segnale concreto. - ha detto Paolo Avezzù - Due delle tre liste che mi appoggiano saranno presentate in incontri pubblici nelle fazioni di Rovigo”.

Non finisce qui. Mercoledì alle 21, sarà l'occasione per conoscere anche i giovani sostenitori under 30 della lista Vero nuovo alla sala ex-Sede Circoscrizione alle scuole elementari di Boara Polesine. Appuntamento questo, di particolare rilevanza per la presenza in lista di ragazzi appena maggiorenni che cominciano a fare politica.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl