you reporter

Amministratori e consiglieri <br/> in visita alle idrovore bassopolesane

40139
Visita alle opere idrauliche per amministratori e consiglieri promossa dal Consorzio d Bonifica Adige Po.

Tre le idrovore che i neo componenti dell'assemblea hanno visitato, accompagnati dal presidente Mauro Visentin e dal direttore Giancarlo Mantovani: prima tappa Cavanella Po, alle porte di Adria, uno dei maggiori impianti di sollevamento d'Europa.

A seguire, Dossi Vallieri, in territorio comunale di Loreo, gioiellino dell'architettura industriale del secolo scorso e oggi recuperato all'antico splendore dopo un paziente e importante intervento di restauro, prima di chiudere con l'idrovora Motte, al confine con il veneziano, sulla quale insistono ben tre canali posti a diversa altezza.

La giornata era cominciata di buon mattino nella centrale operativa di Guarda Veneta dov'era andato in scena un consiglio volante per sancire la surroga di Stefano Casalini in favore di Roberto Zanirato proseguendo quindi con il sopralluogo lungo il canale Crespino, oggetto di un intervento di sicurezza da un milione di euro. Conclusione infine all'ex Amolara, vecchia idrovora riconvertita in museo della bonifica ed ostello.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl