you reporter

Il ministro Delrio ospite a Rovigo <br/> "Valdastico Nord, ma senza Stato"

40155
ROVIGO - “Per la Valdastico Nord cercheremo l’intesa politica con Trento. Ma lo Stato non è un bancomat, l’opera, se si farà, dovrà sostenersi col progetto di finanza”. Parole pronunciate da Graziano Delrio, il ministro per le infrastrutture ieri sera a Rovigo.
Delrio è stato il protagonista, assieme alla candidata alla presidenza del Veneto del Pd, Alessandra Moretti, dell’incontro pubblico di ieri sera al Censer. Il ministro, prima di parlare alla platea della sala Bisaglia, ha incontrato due delegazioni di lavoratori polesani: quella della centrale Enel di Porto Tolle, che chiedevano garanzie per il futuro del sito; e quella della Provincia di Rovigo, che chiedevano chiarezza sul processo di riordino delle province. Gli stessi lavoratori avevano esposto striscioni, al momento dell’arrivo del ministro, per sottolineare le rispettive preoccupazioni occupazionali.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl