you reporter

Vie navigabili del Polesine <br/> nuova classificazione regionale

40145
ROVIGO - Un emendamento diventato legge che permette di investire sulle vie navigabili del Polesine, garantendone al tempo stesso la manutenzione continuativa.

E’ stato presentato ieri pomeriggio a palazzo Celio il provvedimento contenuto nella legge di stabilità regionale, proposto e voluto dall’assessore regionale alle infrastrutture Isi Coppola, presente all’incontro con i portatori di interesse del settore della navigazione interna.

L’emendamento attuale prevede l’introduzione di classificazioni per vie navigabili “minori”, la necessità di aggiornare l’attuale classificazione tenendo conto delle esigenze del sistema di trasporto.

In conclusione, dopo la definizione dei requisiti fisici della rete, si dovrebbe pervenire all’individuazione delle modalità d’uso del demanio della navigazione interna, giungendo poi alla classificazione della rete. Il tutto dovrebbe poi portare alla condivisione delle esigenze con gli enti, gli operatori, le associazioni di categoria e tutti i portatori d’interesse del settore, su tavoli di confronto territoriali.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl