you reporter

"Giusto fermare pesca professionale" <br/> la Fipsas difende Trombini

Predoni della pesca

predoni pesce.JPG

Bancali di pesce rubato

08/03/2016 - 19:13

I pescatori sportivi a difesa del presidente della provincia di Rovigo, Marco Trombini.



Il Comitato provinciale Fipsas (Federazione italiana pesca sportiva) di Rovigo, ritiene inopportuni e sbagliati gli attacchi (specie della deputata del M5s Silvia Benedetti) nei confronti di Trombini, in merito alla decisione di sospendere la pesca professionale, parzialmente nelle acque interne della Provincia di Rovigo, a monte della conca di Baricetta in Canalianco e a monte del ponte di Polesella nel fiume Po.



"Scelta auspicata dal mondo della pesca sportiva, annunciata e concordata da tempo con tutte le categorie componenti la Commissione ittica provinciale - si dice in una nota della Fipsas - una intensissima attività di bracconaggio, abbattutasi sui territori polesani negli ultimi anni, e una pesca di stampo industriale, senza limiti di quantità e senza distinzione di specie, hanno fortemente impoverito i nostri corsi d'acqua della propria risorsa ittica, con cali stimabili fino al 90% in certi areali. Tutta la biomassa prelevata dal nostri territori, trova destinazione, quasi esclusivamente, nei mercati dell'Est Europa".



Il servizio completo in edicola nella Voce di mercoledì 9 marzo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl