you reporter

Omicidio suicidio al canile <br/> solidarietà per i bimbi orfani

A Boara Polesine

Omicidio suicidio Canile Fenil del Turco (50)

18/03/2016 - 07:00

Solidarietà per i bambini figli di Rodica Monteanu, la 31enne vittima, insieme alla madre Maria Ascarov, della follia omicida del marito, l'albanese Afrim Begu, che poi si è tolto la vita.



A Boara Polesine, dove hanno vissuto fino alla tragedia Rodica, Afrim e i due bimbi, la comunità ha deciso di raccogliere dei fondi per sostenerli. I due piccoli, infatti, frequentavano le scuole della frazione.



Pamela Zagato, presidente dell’associazione Insieme per Boara, racconta come è andata. "I bambini vivevano a Boara dalla nascita, li conoscevamo e vogliamo continuare ad aiutarli perché possano superare il dramma che li ha travolti anche grazie all’aiuto dal loro paese d’origine, dove sono nati e cresciuti con la loro mamma” dice Pamela.



L'associazione Insieme per Boara ha raccolto e spedito finora ai bambini la cifra di mille euro. Pamela Zagato annuncia che le attività future dell’associazione continueranno ad essere dedicate alla raccolta fondi per i due piccoli orfani che ora vivono con la zia a Brescia e per la casa-famiglia di San Cassiano. In primis la Notte Rosa evento entrato ormai nella tradizione del paese, ma Pamela annuncia che ci saranno anche altre iniziative.



Il servizio completo in edicola nella Voce di venerdì 18 marzo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl