you reporter

Scagliano una pietra dall'auto in corsa <br/> contro quella nella corsia opposta

Tragedia sfiorata

parabrezza rotto.JPG

Il parabrezza rotto dalla pietra

30/03/2016 - 07:00

Un sasso lanciato da un'auto in corsa contro una vettura proveniente dal senso opposto. E' successo la sera di Pasquetta, lunedì 27 marzo, ad un 26enne di Grignano Polesine, che intorno alle 23.30 stava tornando a casa con la fidanzata e un amico lungo la statale 16 a Monselice.



Una pietra è stata scagliata volontariamente, di prepotenza, da un’auto che viaggiava in senso contrario, centrando il tergicristalli, prima di infrangere il parabrezza, rallentando la sua forza.



"Se avesse colpito direttamente il cristallo non sarebbe andata a finire bene. Poteva essere una tragedia. E al nostro posto avrebbe potuto esserci chiunque, anche una famiglia con bambini. Non oso immaginare quali avrebbero potuto essere le conseguenze” il commento del 26enne.



Non è il primo episodio, a quanto pare, in quest’angolo di Bassa Padovana. “Un anno fa è capitata la stessa cosa ad una mia amica. Gli stessi carabinieri, quando ho fatto denuncia, mi hanno detto che da quelle parti ci sono stati diversi altri casi simili” racconta il polesano.



Il servizio completo in edicola nella Voce di mercoledì 30 marzo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl