you reporter

Un anno e 10 mesi al pusher del centro di Rovigo

Droga

35658

Una volante della Polizia

20/09/2016 - 18:47

Droghe leggere, marijuana e hashish, ma cedute anche a minori, almeno in un caso.


A seguito di un’articolata indagine della squadra mobile di Rovigo, un marocchino 40enne, è stato condannato a un anno e 10 mesi per due distinti processi ieri riuniti davanti al giudice per l’udienza preliminare Pietro Mondaini, che ha accolto la richiesta di rito abbreviato.



In un precedente controllo, nel dicembre del 2015, la squadra mobile diretta dal vicequestore aggiunto Bruno Zito, aveva trovato la droga dentro il sellino della bicicletta.




L’uomo è in galera, perché anche nel maggio del 2016 gli uomini della squadra mobile in una perquisizione in casa gli avevano trovato ben 700 grammi di fumo, nascosto dentro i condizionatori dell’appartamento in centro a Rovigo. Ma questo è un procedimento che deve essere ancora definito.



Tutti i dettagli sulla Voce di mercoledì 21 settembre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl