you reporter

Perseguita la sua ex: condannato

Tribunale, l'uomo aveva anche inseguito e speronato la donna

47061

Il tribunale di Rovigo

18/10/2016 - 23:02

Un anno e quattro mesi per stalking alla sua ex. Così è stato deciso, oggi, martedì 18 ottobre, in tribunale a Rovigo, dopo il giudizio abbreviato: la condanna è a carico di un 59enne.



Per l’accusa, l’uomo aveva inseguito e speronato cinque volte la sua ex convivente, tentando di buttarla fuori strada. Sempre secondo l’accusa, è stato l’episodio più grave di una serie di atti persecutori da parte dell’uomo: da mesi, in base a quanto la donna ha riferito, lei stessa era vittima di molestie e minacce.



I militari della stazione di Boara Pisani erano intervenuti dopo la chiamata della donna, al 112, in cui segnalava di essere inseguita e speronata dall’ex. La donna, terminato di lavorare, alla guida del proprio veicolo, incrociava l’auto dell’uomo in via Bramante a Rovigo. L’uomo l’aveva inseguita fino al casello autostradale di Boara Pisani. Una pattuglia dei carabinieri, intervenuta, aveva intercettato i veicoli. In via Galilei a Stanghella, i carabinieri bloccavano e arrestavano l’uomo.



L'articolo sulla Voce di mercoledì 19 ottobre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl