you reporter

Trovata la quadra per Ecoambiente, Palli presidente, Ivano Gibin è l'ad

Rifiuti

07/12/2016 - 20:54

Salvataggio Ecoambiente: quando mancavano solo quattro ore al game over per la società che si occupa dei rifiuti in provincia di Rovigo, la riunione fiume nell'ufficio del sindaco Massimo Bergamin ha prodotto l'accordo fra Comune, Consorzio Rsu e nuovo cda per l'azienda.



Sul’altare del sacrificio, come era stato annunciato nei giorni scorsi, il ruolo del direttore generale, ricoperto da Giuseppe Romanello, soppresso dal momento della sottoscrizione dell’intesa. Alessandro Palli sarà il presidente di Ecoambiente, nominativo proposto dal commissario del Consorzio Rsu Pierluigi Tugnolo su indicazione dei sindaci. Ivano Gibin, amministratore delegato e Alice Casetta, consigliere, questi gli ultimi due nomi proposti direttamente dal sindaco Massimo Bergamin.



Un cda che per molti versi ha colto più di qualcuno di sorpresa. Palli è stato assessore nella giunta Giacon di Porto Viro, Gibin, manager ed ex consigliere provinciale. Alice Casetta, infine, è esperta di diritto ambientale ed era stata candidata nella lista di Area popolare, a sostegno di Paolo Avezzù. E’ definita, quindi espressione dell’area centrista nel suo complesso, della maggioranza.



Il servizio completo in edicola nella Voce di giovedì 8 dicembre

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl