you reporter

Spray urticante per gli agenti, la nuova arma contro il crimine

Polizia

71040

07/02/2017 - 14:56

Spray al peperoncino per i poliziotti di Rovigo. Da oggi anche gli uomini della questura potranno disporre di uno strumento di dissuasione per scoraggiare e bloccare aggressori o soggetti che oppongono resistenza.



Lo spray urticante, che può colpire a tre metri di distanza verrà impiegato come ultima spiaggia, dopo aver messo in atto tutti gli altri tentativi per placare la persona interessata. L'uso dell'erogatore deve sottostare a regole ferree e ha il compito di ridurre al minimo il rischio di colluttazione. Ai poliziotti è stato dato in dotazione anche l'antidoto capace di annullare il bruciore provocato dallo spray.



Sono 15 i dispositivi arrivati nella questura di Rovigo, ma gli erogatori verranno smistati anche ai commissariati di Adria e Porto Tolle, i cui agenti sono stati formati sia dal punto di vista sanitario, sia dal punto di vista giuridico sulle modalità di utilizzo della nuova "arma" urticante a disposizione.



LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl