you reporter

Divieto di fumo, presto anche nei parchi pubblici

Il sindaco di Rovigo prepara un'ordinanza

alberi tagliare.jpg

I pioppi dei giardini delle Torri

08/05/2017 - 23:48

Dopo il museo Grandi fiumi potrebbe arrivare il turno dei parchi pubblici cittadini.


>Il divieto di fumo, a Rovigo, potrebbe riguardare anche le aree verdi comunali. Stop a sigarette e pipe, quindi, nelle vicinanze di giostrine e altalene, panchine e vialetti all’ombra.


L’iniziativa la sta valutando direttamente il sindaco di Rovigo Massimo Bergamin: “L’idea - dice il primo cittadino - è quella di un’ordinanza che vieti il fumo in giardini e parchi comunali. Trovo non sia giusto fumare in questi luoghi e far respirare, di conseguenza, fumo passivo ai bambini che in genere frequentano queste aree. So che altri Comuni hanno provato ad adottare simili ordinanze, non è semplice, ma ci proveremo”.


Il blocco a sigarette, tabacco e accendini potrebbe riguardare parco Maddalena, i giardini delle Torri, dietro a piazza Matteotti, parco Pampanini, parco Cibotto e le altre aree verdi pubbliche.


Un’ordinanza che vieta il fumo nelle aree all’aperto è stata emanata da palazzo Nodari nelle scorse settimane per il museo dei Grandi fiumi, la normativa prevede sanzioni per chi viene beccato con sigarette e mozziconi nelle pertinenze della struttura di San Bortolo e nel giardini interni del museo.


Bergamin risponde anche alle polemiche sollevate da chi sostiene che in centro ci siano pochi posacenere: “Mi sembrano polemiche inutili, i raccoglitori di cicche e cenere ci sono, dislocati in diversi punti del centro. E poi se qualcuno ha il vizio del fumo, liberissimo di coltivarselo, però deve anche preoccuparsi di comportarsi civilmente e di gettare le sigarette negli spazi previsti, senza gettare a terra e sporcare strade e marciapiedi”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl