you reporter

Cimitero fra degrado e erbacce

La segnalazione

cimiero 1.jpg

16/05/2017 - 21:41

Allarme erba alta nei cimiteri di Rovigo. A lanciarlo è Antonio Rossini, consigliere comunale di Fare che si rivolge all’assessore ai lavori pubblici Gianni Saccardin. Rossini segnala che “nei cimiteri regna indisturbata l’erba alta, una palese incuria di erbacce che si insinuano tra le tombe dei poveri defunti. Il fatto più grave è che anche l’anno scorso ho segnalato la medesima problematica per i cimiteri di Mardimago, Rovigo e quelli presenti nelle frazioni, ma ancora una volta non sussiste alcuna valida programmazione che garantisca ai nostri cari deceduti un ambiente decoroso”.



Rossini dice di farsi portavoce “di diverse famiglie amareggiate per questa non più tollerabile situazione, nostri cittadini che nel dolore di dover far visita ai propri defunti, si trovano a dover sopportare la vista di un insopportabile degrado nei cimiteri, luogo di dolore e di culto”.
Il consigliere comunale di minoranza continua sostenendo che le famiglie “si aspettano un tempestivo intervento di manutenzione in tutti gli undici cimiteri del Comune di Rovigo, una pulizia generale”.



Il servizio completo sulla Voce in edicola il 17 maggio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl