you reporter

Stupra 12enne, resta in carcere

49557

16/05/2017 - 22:11

La ragazzina di 12 anni vittima - secondo le accuse che hanno portato un ragazzo di 24 in carcere per violenza sessuale aggravata - ha la maturità per poter parlare, anche di fatti così dolorosi e ha uno sviluppo normale.



Si è chiuso stamattina con la relazione psico-diagnostica della consulente del tribunale l’incidente probatorio sul caso che ha fatto scalpore lo scorso inverno.




La ragazzina sarebbe stata stuprata sul divano di casa, dopo la festa di Capodanno, dal compagno della sorella. E’ una vicenda orrenda quella successa a una bambina di 12 anni, in un comune bassopolesano, e venuta alla luce grazie all’indagine dei carabinieri della compagnia di Adria.




Tuttora per questa vicenda K. Z, 24enne bassopolesano, si trova in carcere a Rovigo e nemmeno il Riesame, chiamato in causa dall’avvocato di Adria Lorenzo Maltarello, ha disposto diversamente.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl