you reporter

Abusi in oratorio su una bimba di 9 anni

Il caso

46351

Vittima di violenza

07/06/2017 - 19:13

Un episodio ancora tutto da chiarire nei propri contorni, ma inquietante e -
se venisse confermato dalla sentenza di un tribunale - addirittura angosciante.



Per un 55enne, solito frequentare una parrocchia del rodigino, la Procura della Repubblica ha chiesto il rinvio a giudizio con la pesantissima accusa di violenza sessuale aggravata.



La vittima di quello che potrebbe rivelarsi un Orco, è una bimba che oggi ha 9 anni che insieme alla famiglia e agli amici stava festeggiando nei locali dell'oratorio il compleanno del fratellino.



L'uomo, approfittando di alcuni minuti in cui era rimasto solo con la bimba, prima avrebbe mimato degli atti sessuali, poi l'avrebbe condotta in bagno e l'avrebbe palpeggiata nelle parti intime.



Questa, almeno, la ricostruzione dell'accusa.



All'epoca dei fatti (circa un anno fa, ma la notizia è balzata agli onori della cronaca solo oggi con la richiesta di rinvio a giudizio) sul posto era intervenuta anche la polizia, chiamata dalla madre della vittima.



Il gip, nelle cui mani è passato il caso, ha chiesto per l'uomo una perizia psichica. Non è escluso che in caso di processo i famigliari della bambina chiamino in correo anche la parrocchia, visto che il 55enne era solito non solo frequentare l'ambiente ma anche aiutare il parroco in numerosi lavori.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl