you reporter

West Nile, adesso il virus è in città

Sanità

91094

24/08/2017 - 10:50

Il virus del West Nile colpisce due cavalli, in altrettante aziende agricole situate nelle frazioni di Rovigo. E anche in città, adesso, suona il campanello d’allarme per il diffondersi del virus, di cui era già stato individuato un focolaio, a inizio agosto, in un “pool” di zanzare analizzato a Buso.



L’Istituto zooprofilattico delle Venezie, infatti, ha reso noto ieri di aver riscontrato la presenza del virus in due allevamenti di cavallinel territorio del comune capoluogo. Al momento, non è stata resa nota né la posizione esatta dei due allevamenti, né il numero di capi di bestiame interessati dal potenziale contagio, in attesa dei risultati delle controanalisi.



I campioni, prelevati rispettivamente venerdì 11 e lunedì 14 agosto scorsi, al Centro di referenza nazionale per lo studio e l’accertamento delle malattie esotiche degli animali. Il responso è atteso nel giro di pochi giorni: soltanto a quel punto, il passaggio del virus dalle zanzare ai cavalli potrà dirsi avvenuto.



Il servizio completo in edicola sulla Voce di oggi giovedì 24 agosto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl