you reporter

Il vescovo: Troppi imbroglioni, non fate l'elemosina

Il caso

91444

27/08/2017 - 22:00

Non fate l’elemosina per strada: lo dice Massimo Barbujani, ma anche la Chiesa concorda. A partire dal vescovo di Chioggia, don Adriano Tessarollo plaude di fatto alle parole del sindaco di Adria, che ha invitato i propri concittadini a non fare la carità.



Nemmeno io do soldi a chi tende la mano per strada - conferma il numero uno della diocesi che comprende anche tutto il Basso Polesine - perché tra loro si trovano anche tanti imbroglioni. Certo, dare due euro è facile, ma bisogna fare uno sforzo in più: capire chi si ha davanti e discernere tra chi ha veramente bisogno e chi vuole approfittarsene. Per questo invito a non fare l’elemosina ma, piuttosto, di rivolgersi alla Caritas”.



Una linea con cui concordano anche molti parroci polesani. Con Don Fabio Finotello in testa, che spiega: "Con l'elemosina si rischia di alimentare i circuiti illegali".



Il servizio completo e tutte le reazioni sulla Voce in edicola lunedì 28 agosto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl