you reporter

Piano mercatale, ultima parola alla Soprintendenza

Presto le bancarelle via dal Corso del Popolo

46256

Il mercato in Corso del Popolo a Rovigo

29/08/2017 - 23:52

Ultimi ritocchi al nuovo piano mercatale del Comune di Rovigo. Ma l’ultima parola spetterà a Regione e alla Soprintendenza per belle arti e paesaggio di Verona.

L’assessore al commercio Luigi Paulon, e i tecnici degli uffici comunali del settore stanno mettendo a punto il documento che dovrebbe essere presentato al consiglio comunale per la fine del mese di settembre o al massimo nelle prime settimane di ottobre. Si tratta del piano che ridisegna la geografia dei mercati cittadini.


Il piano, una volta ottenuto l’ok del consiglio comunale, dovrà ottenere l’ok della Regione Veneto e poi essere sottoposto alla Soprintendenza di Verona. E questo è un aspetto nuovo, che potrebbe anche riservare qualche sorpresa. Ad esempio non è scontato che da Verona arrivi il via libera all’utilizzo, per il mercato del giovedì, del liston di piazza Vittorio Emanuele, dove trovano posto, ogni giovedì mattina, una ventina di bancarelle.


Il pezzo forte, ovviamente, è lo spostamento del mercato del martedì. Come si sa ormai da diverse settimane la decisione presa dalla maggioranza che sostiene la giunta guidata dal sindaco Massimo Bergamin è quella di liberare il Corso del Popolo dalle bancarelle per lasciarlo libero al transito delle auto anche nei giorni di martedì. Gli ambulanti troveranno spazio in via Sacro cuore, in via Grimani, parte di piazzale Di Vittorio e parte di piazza Repubblica.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl