you reporter

Polizia

Preso il pusher di coca della "Rovigo bene"

L'uomo, un albanese di 31 anni, fermato all'aeroporto di Verona. E' l'ultimo atto dell'inchiesta che ha visto coinvolti molto professionisti

Preso il pusher di coca della "Rovigo bene"

E' stata eseguita dalla polizia l'ultima misura cautelare ancora in sospeso nell'ambito dell'operazione Mister perferct, che ha indagato e messo fine ad un giro di spaccio di sostanze stupefacenti, e in particolare cocaina nella cosiddetta "Rovigo bene". 

Numerosi, infatti, sono risultati i professionisti coinvolti nelle indagini, molti dei quali come assuntori di stupefacenti.

 L'ultima persona alla quale è stata applicata una misura cautelare, in questo caso la presentazione quotidiana alla polizia giudiziaria, è un albanese di 31 anni che è stato bloccato dalla squadra mobile di Rovigo non appena tornato dall'Albania, all’aeroporto di Verona.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl