you reporter

Rovigo

Le notti magiche degli Azzurri in mostra

Da sabato 3 a mercoledì 7 novembre in municipio i cimeli del calcio italiano. Arrivano a Rovigo le Coppe del Mondo vinte dagli azzurri, oltre alle maglie dei campioni.

Le notti magiche degli Azzurri in mostra

26/10/2018 - 15:24

Nona tappa per la Mostra itinerante del Museo del Calcio di Coverciano, che  dal 3 al 7 novembre sarà allestita a Palazzo Nodari sede municipale di Rovigo. Fra Coppe del Mondo e maglie storiche, la Figc celebra i 120 anni di storia e Rovigo farà parte di questo grande momento.

“Un momento bellissimo, come lo ha definito il sindaco Massimo Bergamin, in occasione della presentazione tenutasi oggi a palazzo Nodari -, rivolto non solo ai tifosi del calcio, ma a tutti gli sportivi. Spero siano in tanti ad usufruire di questa importante occasione ed a visitare la mostra”.

L'evento è organizzato in collaborazione con l'assessorato allo Sport.

“Un'opportunità – ha detto l'assessore Andrea Bimbatti -, per vedere cimeli unici, maglie indossate da calciatori che hanno fatto grande la storia del calcio, ma anche per rivivere emozioni che molti hanno avuto la fortuna di provare durante le serate dei mondiali, trascorse  tra gioie e dolori, di fronte ai maxi schermi allestiti nelle varie piazze. Sotto la maglia azzurra, che è la maglia di tutti gli italiani, ci aspettiamo una grande partecipazione”.

I dettagli sono stati illustrati da Luca Pastorello per la federazione calcio locale.

“Per noi è un onore. La città di Rovigo è la seconda e ultima tappa del Veneto ad ospitare il museo, una occasione da non perdere per tutti gli appassionati di sport e non e per gli istituti scolastici. Ammirare questi trofei è qualcosa di unico. Ringrazio l'amministrazione comunale per la collaborazione data alla Federazione. Tra l'altro, il 7 novembre Rovigo ospiterà anche la riunione del consiglio direttivo del Comitato regionale veneto e ringrazio Massimo Barbin di Unindustria che ha messo a disposizione la sala. Già molte società si stanno organizzando per visitare la mostra e sono certo che parteciperanno tante realtà dell'intero polesine”.

La mostra, che raggiungerà 14 città italiane, nelle prime otto tappe (Matera, Cosenza, Benevento, Latina, Livorno, Bari, Rimini e Belluno) ha già accolto più di 14.000 visitatori. Il percorso espositivo, concepito con l’obiettivo di avvicinare ancora di più l’Azzurro ai propri appassionati, raccoglie i trofei più rappresentativi vinti dalla Nazionale e alcuni prestigiosi cimeli dei suoi più grandi protagonisti. Un itinerario cronologico attraverso i momenti più esaltanti della storia della Federazione, fra le Coppe del Mondo del 1934, 1938, 1982 e dell’ultimo trionfo del 2006, la Coppa Europa del 1968 e alcune maglie storiche come quelle di Giovanni Ferrari (1934), Giacinto Facchetti (1968) e Paolo Rossi (1982).

La mostra allestita nel salone d'Onore di Palazzo Nodari in piazza Vittorio Emanuele II, resterà aperta con i seguenti orari:

  • Sabato 3 e domenica 4 novembre dalle 10.00 alle 19.00
  • Lunedì 5, martedì 6 e mercoledì 7 novembre  dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00

Il calendario completo della mostra itinerante del Museo del Calcio di Coverciano

  1. Matera (Museo Ridola – dal 19 giugno al 5 luglio)
  2. Cosenza (Complesso Monumentale di San Domenico – dal 7 all'11 luglio)
  3. Benevento (Palazzo Paolo V – dal 19 al 23 luglio)
  4. Latina (Museo Cambellotti – dal 25 al 29 luglio)
  5. Livorno (Museo della Città Bottini dell’Olio – dal 1° al 5 agosto)
  6. Bari (Palazzo della Città Metropolitana – dal 5 al 9 settembre)
  7. Rimini (Fiera – dal 23 al 25 ottobre)
  8. Belluno (Palazzo Crepadona – dal 27 ottobre al 1° novembre)
  9. Rovigo (Palazzo Nodari – dal 3 al 7 novembre)
  10. Parma (Fondazione Monte Parma - dal 9 al 13 novembre)
  11. Genova (Palazzo Tursi – dal 27 novembre al 1° dicembre)
  12. Novara (Castello di Novara – dal 3 dicembre al 7 dicembre)
  13. Mantova (Ex Chiesa Santa Maria della Vittoria – dal 10 al 15 dicembre)
  14. Trieste (Salone degli Incanti - dal 17 dicembre al 2 gennaio 2019)

L'ingresso è gratuito.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl