you reporter

CRISI DI GOVERNO

Il ministro dei disoccupati, si gode il mare

Di Maio in Cilento tra selfie e gite: “Crisi? Godiamoci questo mare, ne riparliamo in Parlamento”. Sui tagli all’editoria “non si torna indietro”

Il ministro dei disoccupati, si gode il mare

Di Maio in Cilento dimentica la crisi di governo

Ministro come se ne esce? “Per ora non c'è via d'uscita ma intanto godiamoci questo mare”. E così mentre impazza la crisi di governo più anomala e strampalata della storia della Repubblica, il vicepremier e ministro dell'interno Luigi di Maio trascorre i giorni di Ferragosto​ tra selfie, immersioni subacquee​ e aperitivi sulla spiaggia di Palinuro (Salerno).

“Ministro e adesso che succede?”, chiedono sulla spiaggia. ​ “Vediamo - ​ risponde Di Maio sorseggiando la sua bevanda da un bicchierone - intanto godiamoci questo mare”. “E come si esce da questa crisi?” “Per ora non vedo vie d'uscita, ma martedì (domani ndr) vedremo in Parlamento”. Come dire fatemi rilassare.

L'Italia intera si interroga su aumento dell'Iva,​ rischio di recessione e autonomia che non decolla, ma il vicepremier preferisce godersi il sole del Cilento.​

La sera di Ferragosto la trascorre nel centro di Palinuro mentre il venerdì e il sabato seguenti è ancora fra i bagnanti della Marinella.​ E tra una foto e una battuta a chi gli chiede se c'è possibilità per una moratoria sui contributi al pluralismo dell'editoria dice che “ormai il taglio triennale è deciso, non si torna indietro, nessuna moratoria”.

E così dai bagni in mare si passa alla doccia fredda per tanti posti di lavoro.

Infine qualcuno chiede a Di Maio: “E se diventasse presidente del consiglio?”​ Ma la risposta è una risata liquidatoria... Come le ore contate che sembra avere il governo legastellato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl