you reporter

Servizi sociali

Case Ater, oggi l'assemblea per chiedere il dietrofront

Gli inquilini Ater si sono dati appuntamento oggi alle 18 per un'assemblea pubblica in cui chiederanno di tenere fermi i canoni, finché la legge regionale non verrà aggiustata. Un tema che riguarda tutti i comuni polesani.

Case Ater, spuntano i Paperoni

La sede Ater di Rovigo

Si prevede una grande affluenza di inquilini Ater, oggi 20 agosto alle 18, all'assemblea degli inquilini Ater organizzata per chiedere di applicare il vecchio pagamento canone, fino a che la legge regionale non verrà corretta, come promesso.

L'incontro all'aperto è previsto in via Galileo Galilei, tra le case popolari della Commenda Ovest un dibattito che è anche una sorta di sit in per contarsi e contare.

In tanti casi la rimodulazione sulla base dell'Isee e del patrimonio mobiliare, ha creato dei canoni non affrontabili per famiglie che, per vari motivi, riescono a stento ad arrivare a fine mese. Ma questo "censimento" Ater ha anche fatto emergere tanti Paperoni delle case popolari, con patrimoni mobiliari di oltre 500mila euro e Isee da oltre 70mila euro, che per anni hanno pagato affitti incongrui.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl