you reporter

Tagliolese, gol e sorrisi ad alta quota

Calcio giovanile

10/07/2017 - 20:00

Un esperienza bellissima. È quella che ha coinvolto trenta ragazzi nati tra il 2004 e il 2011 che hanno partecipato alla settimana di camp estivo organizzato dalla Tagliolese nella stupenda località montana di La Val (Bolzano), in Alta Badia.


La settimana di attività di perfezionamento della tecnica calcistica è stata coordinata da quindici persone tra educatori, dirigenti e accompagnatori che hanno curato nei minimi dettagli la permanenza dei ragazzi nella fantastica location montana. Ottimi i pranzi e le cene preparati dallo chef Sergio, coadiuvato dalle dirigenti giallorosse Dorina e Katia, e entusiasmanti le partite a carte serali, con l’imbattibile e sempre presente in campo Guglielmo “Memo“ Girotti.


Davvero suggestivi, infine, i messaggi che i giovani calciatori hanno lasciato agli organizzatori in ricordo della bella esperienza vissuta. Una sorta di gioco dove chiunque poteva lasciare un messaggio e dire com’è stata secondo lui la settimana in montagna. Come c’era da immaginare tutti hanno espresso giudizi positivi, e la buona riuscita della kermesse unita al successo del summer camp del Comunale di Taglio di Po non può che spingere gli organizzatori a mettersi in moto per l’organizzazione dei prossimi camp estivi.


Il servizio completo sulla Voce in edicola l'11 luglio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl