you reporter

"Se il Delta vuole vendere le quote noi siamo pronti a discuterne"

Calcio

Rovigo Calcio Luigi Paulon Francesco Nugnez Stefan

02/08/2017 - 18:41

"Visto che il Delta non vuole giocare a Rovigo, se la società è disposta a vendere le quote noi siamo pronti a discuterne...". A lanciare la proposta alla famiglia Visentini sono Francesco Nugnes e Stefano Chiari, rispettivamente presidente e direttore generale del Città di Rovigo.



Questa mattina (2 agosto), la nuova società calcistica ha illustrato come proseguirà il suo progetto, dopo il "no" della Federazione alla richiesta di una deroga per giocare in Promozione. "La squadra - spiegano i due dirigenti - si è iscritta alla Terza categoria. L'allenatore sarà una vecchia conoscenza dei rodigini, perché ha già guidato il Rovigo prima dell'arrivo dei Visentini".



Il 16 agosto la società presenterà la rosa, che, promettono i dirigenti, sarà composta principalmente da giocatori provenienti dalla Prima categoria e dalla Promozione. L'obiettivo è quello di salire velocemente di categoria. E un possibile acquisto del Delta calcio sarebbe una bella scorciatoia.


Tutti i dettagli sulla Voce in edicola il 3 agosto

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl