you reporter

Calcio-Il giudice

Non giocano per il lutto, sconfitta a tavolino e ammenda

Multa di 200 euro e ko per 0-3 a carico del Canalbianco. In Promozione, giocatore del Porto Viro squalificato cinque turni per pugni agli avversari.

Non giocano per il lutto, sconfitta a tavolino e ammenda

Come ogni mercoledì, il giudice sportivo della Figc ha reso noti i provvedimenti adottati dopo le gare disputate dalle squadre polesane nel weekend o nei recuperi.

Promozione Sono ben cinque i turni di stop inflitti dal giudice sportivo a Nicola Lezzoli (Porto Viro) per la seguente motivazione contenuta nel comunicato: “Emerge dal referto arbitrale che al termine della gara, all’interno del tunnel degli spogliatoi, il giocatore Nicola Lezzoli colpiva prima un giocatore avversario al volto con un pugno e poi un secondo avversario con un pugno all’addome, questo con apprezzabile efficacia lesiva. Si ritengono tali comportamenti sanzionabili rispettivamente per n. 2 e n. 3 giornate di gara, ai sensi dell’articolo 39 lettera e) prima parte cgs”. Un turno di stop invece per Silvio Gennaro (Badia Polesine) e Fabio Crosara (Porto Viro).

Prima categoria A carico degli allenatori, squalifica fino al 23 dicembre per il mister Stefano Vio (Loreo). Per i giocatori, una giornata di squalifica inflitta a Jurij Tonon (Loreo) e Luca Migliorini (Union Vis).

Seconda categoria Il giudice sportivo ha adottato la decisione in merito alla partita tra Canalbianco e Crespino Guarda Veneta in programma domenica scorsa, ma non disputata. Come si legge dal comunicato, “esaminati gli atti ufficiali, fatti i dovuti accertamenti e constatato che l’arbitro designato non ha potuto dare inizio alla gara in oggetto né all’ora ufficiale, né entro i termini di attesa regolamentari, in quanto la società Canalbianco Acv ha manifestato, con propria comunicazione formale consegnata all’arbitro e firmata dal dirigente accompagnatore Francesco Rainiero, la volontà dei propri giocatori di non scendere in campo per disputare la gara motivando le condizioni non idonee dei propri atleti causa improvviso lutto di un dirigente della società locale avvenuto nella tarda mattinata di sabato 14 dicembre”, ai sensi dell’articolo 53 delle Noif, il giudice sportivo delibera di “sanzionare la società Canalbianco con la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato: Canalbianco Acv-Crespino-Guarda V. 0-3”. Nonchè di “infliggere a carico della della società Canalbianco la sanzione dell'ammenda di 200 euro”.

Altra partita sotto la lente di ingrandimento è quella tra Boara Polesine e Medio Polesine. Questi motivazioni e decisione: “Dal referto arbitrale si rileva che nel comminare la sanzione (ammonizione) relativa al provvedimento assunto in campo dall’arbitro nei confronti dell'allenatore Sergio Pezzolato della società Medio Polesine 2018 è emersa l’irregolarità del suo tesseramento per la stessa alla data della gara. Il giudice sportivo delibera quanto segue: sanzionare la società Medio Polesine 2018 con l’ammenda di 80 euro (recidiva); inibire il dirigente accompagnatore Enrico Braghin fino al 6 gennaio; squalificare il tecnico Sergio Pezzolato per 7 giorni a partire dall'inizio della validità del suo tesseramento”. Per quanto riguarda i giocatori, un turno di stop per Francesco Berton (Ca' Emo), Nicola Rossi (Ca' Emo), Andrea Vianello (Papozze), Federico Ballerini (Stientese) e Deni Buttini (Zona Marina).

Terza categoria Due turni di squalifica per Eros Gatti (Nuova Audace Bagnolo), un turno invece per Mattia Cestaro (Canda), dopo le gare dell’11 dicembre scorso. Poi, per quanto riguarda le gare del weekend, due gare di stop per Lorenzo Mancin (Atletico Bellombra); una giornata di stop per Raffaele Mariotto (Rivarese), Giacomo Dolce (Turchese), Alberto Rondina (Borsea), Hamed Kone (Giovane Italia Polesella), Andrea Bonvento (Roverdicrè), Mattia Borgato (Roverdicrè), Matteo Sgaravato (Turchese).

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl