you reporter

ROVIGONUOTO

Una squadra master sensazionale: ben 13 titoli portati a casa

Successo sia per prestazioni individuali che per la squadra al completo, prima della categoria

Nella piscine di Monastier, nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti contro il covid 19, si sono svolti i campionati regionali master e per la squadra master della Rovigonuoto è stato un grande successo: a livello individuale sono stati ben tredici i titoli di campione regionale vinti con quattro medaglie d’argento e sette medaglie di bronzo. Il successo della squadra master della Rovigonuoto a livello individuale ha avuto un riscontro nella classifica a squadre dove la Rovigonuoto è risultata prima nella propria categoria di appartenenza precedendo al secondo posto la natatorium  Treviso e al terzo posto il nuoto Venezia.

La prestazione dei master biancoazzurri testimonia la grande forza, passione e preparazione  del movimento master della Rovigonuoto e la centralità del polo natatorio di Rovigo nel movimento master veneto. Nel parlare dei risultati partiamo dai neo campioni regionali: Claudia Martinelli categoria M50 campionessa regionale negli 800 stile libero e campionessa regionale  nei 1500 stile libero; Stefania Schiesari categoria M55 campionessa regionale nei 1500 stile libero; Alberto Guerrini categoria M60 campione regionale nei 200 dorso e campione regionale nei 100 stile libero; Angela Mancin categoria M40 campionessa regionale nei 200 stile libero; Maria Gabriella Zanirato categoria M60 campionessa regionale nei 200 stile libero; Valentino Raiteri categoria M50 campione regionale nei 100 rana e campione regionale nei 200 rana ; Davide Ferrara categoria M50  campione regionale nei 200 farfalla e campione regionale nei 100 farfalla ; Paola Cecchetto categoria M50  campionessa regionale nei 100 dorso e campionessa regionale nei 50 dorso .I secondi posti sono i seguenti : Sandro Giomo  categoria M40 medaglia d’argento nei 200 dorso; Antonio Maggio categoria U25 medaglia d’argento  nei 100 stile libero e medaglia d’argento nei 200 stile libero; Riccardo Saggiani categoria M30 medaglie d’argento nei 200 misti.

I terzi posti sono i seguenti: Stefania Schiesari categoria M55 medaglia di bronzo negli 800 stile libero; Enrico Barotti categoria M25 medaglia di bronzo nei  200 dorso; Michele Cherubin categoria M30 medaglia di bronzo nei 100 stile libero e medaglia di bronzo nei 200 stile libero; Maria Gabriella  Zanirato categoria M60 medaglia di bronzo nei 100 stile libero; Nicola Pozzato categoria U25 medaglia di bronzo nei 200 stile libero; Alberto Turra categoria M25 medaglia di bronzo nei 100 rana. Gli altri risultati dei master della Rovigonuoto che hanno contribuito al successo della squadra sono i seguenti: Michele Astolfi categoria M45  quarto negli 800 stile libero e quinto nei 1500 stile libero; Giorgio Felisati  categoria M44 quarto negli 800 stile libero e quarto nei 1500 stile libero; Nicola Pozzato categoria U25 quinto nei 100 stile libero; Mirco Schiesaro categoria M35 quarto nei 100 stile libero e quinto nei 200 stile libero; Angela Mancin categoria M40 quarta nei 100 stile libero. La speranza ora è la riapertura degli impianti natatori per consentire a tutti gli amanti del nuoto di poter ricominciare a praticare lo sport che amano, per i master i prossimi impegni saranno i campionati europei master di nuoto che si svolgeranno a Budapest dal 24 maggio al 6 giugno 2021 e i campionati italiani master che si svolgeranno nello stadio del nuoto di Riccione dal 21 al 27 del mese di giugno.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl