you reporter

Esce di strada, volo di venti metri <br/> per un centauro con la moto da cross

44435

27/07/2015 - 14:00

BELLUNO - Giornata intensa per il Soccorso alpino che è intervenuto in tre situazioni di difficoltà in cui alcuni turisti sono rimasti coinvolti.
Tre interventi impegnativi per portare in salvo dalle insidie che la montagna, a volte, riserva alle persone poco esperte.

A Borso del Grappa, poco prima delle 13 di ieri, il 118 ha allertato il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa per una moto da cross uscita fuori da un sentiero in zona Marmorina, nella frazione di Cassanego.

G.C., 42 anni, di Riese Pio X (Treviso), all'uscita di una curva in discesa, perso il controllo del mezzo, era infatti andato dritto, rotolando dopo un salto per una ventina di metri e fermandosi sul greto in secca di un ruscello. Il fratello, che era con lui, aveva quindi dato l'allarme. In aiuto del centauro, una squadra di soccorritori della Pedemontana del Grappa e il Suem di Crespano con medico e infermiere.
Si temeva il peggio, visto il volo di venti metri. L'infortunato è stato medicato per un probabile politrauma e imbarellato, quindi i soccorritori hanno aperto un varco tra la vegetazione per permettere il recupero con il verricello da parte dell'eliambulanza di Treviso emergenza, che lo ha accompagnato all'ospedale di Castelfranco. All’ospedale poi, tutti gli accertamenti medici sui traumi riportati dal centauro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl