you reporter

Il Veneto di scena all'Expo<br/> con tutta la sua filiera

L'evento

47481

01/10/2015 - 17:30

Tradizione e innovazione, turismo, cultura, paesaggio e agricoltura sono il filo conduttore della settimana di presenza veneta all’Expo di Milano. Dal 2 all’8 ottobre, la Regione Veneto è protagonista dello spazio riservato alle Regioni, lungo il cardo Ovest, accanto a Palazzo Italia. Venerdì 2 ottobre, il presidente della Regione Luca Zaia, insieme agli assessori della Giunta regionale, inaugurerà alle 18 lo stand che ospiterà per sette giorni eventi e incontri, all’insegna del logo tiepolesco “Mondo Novo”.

Dalla filiera dell’olio a quella del vino, dalla lattiero-casearia alla zootecnica, dall’ortofrutticola alla cerealicola, dalla filiera della pesca a quella del legno: il Veneto si mette in “vetrina” ad Expo, per mostrare al mondo le tradizioni e innovazioni, e dare il proprio contributo alla sfida lanciata dal salone mondiale milanese: come ‘nutrire il pianeta’ e progettare il futuro.

“Per una regione da sempre proiettata oltreconfine com’è il Veneto– anticipa il presidente Zaia – la presenza ad Expo 205 rappresenta una ulteriore e qualificata opportunità di incontro con i Paesi esteri e di internazionalizzazione dei saperi, delle competenze e delle relazioni. Portiamo a Milano le nostre tradizioni e i nostri sapori ma anche la nostra capacità di innovare e di fare della bellezza e della qualità dell’ambiente una sfida vincente per il futuro”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl