you reporter

La Guardia di Finanza scopre <br/> una distilleria clandestina

Verona

gdf verona grappa.jpg

Le damigiane sequestrate dalla Guardia di Finanza di Soave

31/03/2016 - 12:22

La Guardia di Finanza di Soave, nel corso di controlli fiscali nei confronti di alcune aziende agricole della zona, ha scoperto una distilleria clandestina allestita all'interno di un'azienda di Tregnago, in provincia di Verona.



Rinvenute numerose damigiane, occultate in un vano in apparente stato di abbandono, contenenti oltre 1.200 litri di grappa prodotta clandestinamente. Il distillato è stato sottoposto a sequestro, unitamente alle altre sostanze rinvenute, necessarie alla distillazione delle vinacce.



Il responsabile è stato segnalato all'autorità giudiziaria competente per adulterazione e contraffazione di sostanze alimentari, frode nell'esercizio del commercio e fabbricazione clandestina di alcol e di bevande alcoliche. Ad aggravare la posizione del titolare dell’azienda agricola il reperimento di additivi ad uso enologico scaduti di validità da alcuni anni e quindi potenzialmente pericolosi per la salute dei consumatori.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl